E-mail: info@veicolistoricivilloresi.it
E-mail: segreteria@veicolistoricivilloresi.it
 
REVISIONE AUTO E MOTO ANTE ANNI 60

I veicoli di interesse Storico e Collezionistico per poter circolare su strada devono essere sottoposti a Revisione Periodica con Cadenza Biennale, secondo il consueto calendario
Questo tipo di veicoli possono effettuare la revisione presso "Uffici periferici della D.T.T." o "Officine Autorizzate" se immatricolati a partire 1° gennaio 1960, altrimenti solo ed esclusivamente presso "Uffici periferici della D.T.T."

la circolare PROT. N. 19277/23.25 firmata dal dott. Ing. Amedeo Fumero, del 3 marzo 2010 riporta che:  “…fermo restando quanto stabilito dall’art. 80 del CdS in merito alla competenza per le revisioni periodiche in relazione alle categorie internazionali di appartenenza dei veicoli stessi, le revisioni dei veicoli di interesse storico e collezionistico costruiti prima dell’1° gennaio 1960 sono effettuate esclusivamente dagli Uffici Motorizzazione Civile.

Per i veicoli muniti di libretto vecchio (scritto a mano), per effettuare la revisione nei centri autorizzati, è necessario, per la prima volta, effettuare l’inserimento dati alla Motorizzazione

La revisione dei  veicoli di interesse storico e collezionistico, costruiti in data a antecedente al 1° gennaio 1960, debbono effettuare la revisione presso gli Uffici Motorizzazione Civile, in quanto sono previste deroghe alle ordinarie modalità di effettuazione delle prove strumentali.